Trattoria Altanella

La Trattoria Altanella è gestita da quattro generazioni dalla famiglia Stradella e nasce nel 1889 quando il bisavolo Nane apre in Calle delle Erbe un’osteria detta poi Altanella per via del bel giardino sull’acqua.

Si possono gustare piatti classici della cucina veneziana, arricchiti nel tempo dalle ricette di famiglia tra cui: gli gnocchi di patate al nero di seppia di nonna Irma, il filetto di S.Piero alla “Nane” di mamma Paola e la coda di rospo alla “Irma” di Stefano, per ora ultimo cuoco della famiglia.

Il locale è da sempre meta di personalità dell'arte, della letteratura e della politica internazionale tra cui Gabriele D’Annunzio, che prima di partire per la famosa “Beffa di Buccari” cenò qui con i compagni di avventura, Ernest Hemingway, Renato Guttuso, Luigi Nono.

Ancora oggi è frequentata da personaggi e celebrità che ne apprezzano l’atmosfera vera, tipicamente veneziana mantenuta con amore e passione da Gianni e Roberto.

Coda di rospo alla Irma Vai alla ricetta > >
Trattoria Altanella
Giudecca, 268
30133 Venezia
Tel. +39 041 5227780
Prezzo medio
40 euro
Orari
12-14.30/19-22.30
Prenotazione consigliata
Giorno di chiusura
Lunedì e martedì
Chiusura per ferie

-